Strada facendo

Tanti affluenti verso lo stesso mare. Le interminabili file di giovani che da tutta la città di Cracovia e dai suoi dintorni si stanno riversando in direzione di Wieliczka, confluiranno tutte nella spianata del Campus Misericordiae, a circa 12 km dalla città. Non solo l’organizzazione dell’evento ha predisposto di tanto in tanto punti di ristoro e presidii medici; sono gli stessi residenti di queste contrade ad offrire alla festante carovana viveri e assistenza, sotto lo sguardo vigile di un imponente schieramento di forze dell’ordine. I primi arrivati hanno già iniziato a predisporre nei modi più originali rifugi di fortuna per passare la notte che separerà la fine della veglia e del concerto immediatamente successivo dall’inizio della messa che domenica 31 luglio segnerà la conclusione di questa XXXI Gmg. La temperatura è elevata ma non proibitiva (qui a Cracovia nel pomeriggio i termometri segnano 27 gradi) e al Campus soffia un vento che al momento ristora, ma lascia presagire una notte in cui i sacchi a pelo saranno indispensabili. Lungo il cammino verso il Campus, mentre di tanto in tanto vengono rinfrescati da tubi che irrorano in ogni dove spruzzi d’acqua, i pellegrini oltrepassano le due opere segno che rimarranno in questa diocesi come eredità della Giornata: la casa di riabilitazione per anziani “Campus misericordiae” e il centro Caritas “Il pane della misericordia”, un magazzino di alimenti destinati ai bisognosi di Cracovia. I giornalisti e i fotografi, dopo aver fatto la fila insieme ai giovani per arrivare verso il varco comune, vengono poi accompagnati alle zone ad essi destinate, sfilando accanto ad un cordone di poliziotti, mentre i ragazzi occupano le zone, via via meno vicine all’imponente palco, da dove seguiranno la veglia e, domani, la messa. Al suo arrivo, dopo aver varcato la Porta della Misericordia insieme a sei giovani (uno per continente), il Pontefice sfilerà in mezzo a loro, e la speranza di vedere Francesco da vicino rende l’atmosfera dell’attesa carica di allegria.

Guarda anche

22 febbraio 2017
XV Convegno nazionale di Pastorale Giovanile
...
Leggi tutto
22 febbraio 2017
XV Convegno nazionale di pastorale giovanile
...
Leggi tutto
21 febbraio 2017
XV Convegno nazionale di pastorale giovanile
...
Leggi tutto
21 febbraio 2017
XV Convegno nazionale di pastorale giovanile
...
Leggi tutto

GMG 2016

Iscrizioni

Con il primo click di Papa Francesco, il sistema di iscrizione - creato in collaborazione con il Pontificio Consiglio dei Laici e la Conferenza Episcopale Italiana - ha aperto i battenti. Qui trovate tutte le informazioni su pacchetti e costi.

Leggi tutto

GMG 2016

La prossima GMG è alle porte: l’appuntamento è a Cracovia dal 25 al 31 luglio 2016. Il tema della XXXI Giornata Mondiale della Gioventù è racchiuso nelle parole “Beati i misericordiosi, perché troveranno misericordia (Mt 5,7).

Leggi tutto

Sussidi

La GMG non è solo un evento da vivere in loco, ma l’occasione di camminare insieme e, lungo questo cammino, riflettere su quello che ci aspetta, su quanto vedremo e toccheremo con mano e su ciò che ci porteremo a casa una volta tornati.

Leggi tutto