«Noi, da Saluzzo in 465 senza mai arrenderci alla paura»

don marco gallo«Don, mio fratello va a Cracovia! E per me che cosa c’è?». In una domenica di inizio settembre, tra gli avvisi a fine Messa, ho appena proposto la prossima Gmg. Esco e mi aspetta Simone, un vispo ragazzo di 14 anni. È una sveglia che suona. Simo partecipa tutti i mercoledì con i suoi amici al cammino del dopo-Cresima in oratorio. Con i suoi educatori ci siamo messi subito in moto. Il sito della Pastorale giovanile della Cei ci ha dato l’idea di accogliere l’invito di papa Francesco a partecipare al Giubileo dei Ragazzi. Il programma ci ha entusiasmato, gli ‘ingredienti’ sono affascinanti: Roma, San Pietro, lo Stadio Olimpico, la Messa con il Papa, vivere il Giubileo con tanti altri adolescenti dal mondo. Rapidamente in parrocchia abbiamo raggiunto gli 80 iscritti, così abbiamo esteso l’invito a tutta la nostra diocesi di Saluzzo, grazie all’Ufficio catechistico, con l’aiuto decisivo di Manuela e Cristina, esperte nell’organizzazione.

Gli attentati in novembre a Parigi, però, ci avevano messo in crisi. Il gruppo composito delle varie parrocchie aveva raggiunto i 465 iscritti, ma diversi genitori hanno iniziato ad avere paura per la sicurezza dell’evento. Abbiamo cominciato a confrontarci e riflettere insieme. Con il passare delle settimane ci siamo detti che la vittoria più terribile del terrorismo sarebbe stata farci chiudere in casa, impedirci di vivere ciò che è bello, di accompagnare i nostri ragazzi verso la misericordia. A poco a poco le famiglie hanno ripreso fiducia e ora siamo tornati alla cifra di prima, grazie al lavoro di tanti parroci ed educatori.

La nostra esperienza sarà un vero pellegrinaggio, anche duro. Viaggeremo la prima notte, dormendo sul pullman, consumeremo pasti al sacco e saremo accolti in strutture religiose. Il costo per i ragazzi è così molto contenuto e tanti hanno potuto aderire. In più molti di questi ragazzi stanno risparmiando da settembre, perché tengono a questa proposta. E noi non vediamo l’ora!

(articolo di don Marco Gallo tratto da Avvenire, 03.02.2016)

Guarda anche

31 maggio 2017
Verso il Sinodo dei Giovani
...
Leggi tutto
22 febbraio 2017
XV Convegno nazionale di Pastorale Giovanile
...
Leggi tutto
22 febbraio 2017
XV Convegno nazionale di pastorale giovanile
...
Leggi tutto
21 febbraio 2017
XV Convegno nazionale di pastorale giovanile
...
Leggi tutto

GMG 2016

Iscrizioni

Con il primo click di Papa Francesco, il sistema di iscrizione - creato in collaborazione con il Pontificio Consiglio dei Laici e la Conferenza Episcopale Italiana - ha aperto i battenti. Qui trovate tutte le informazioni su pacchetti e costi.

Leggi tutto

GMG 2016

La prossima GMG è alle porte: l’appuntamento è a Cracovia dal 25 al 31 luglio 2016. Il tema della XXXI Giornata Mondiale della Gioventù è racchiuso nelle parole “Beati i misericordiosi, perché troveranno misericordia (Mt 5,7).

Leggi tutto

Sussidi

La GMG non è solo un evento da vivere in loco, ma l’occasione di camminare insieme e, lungo questo cammino, riflettere su quello che ci aspetta, su quanto vedremo e toccheremo con mano e su ciò che ci porteremo a casa una volta tornati.

Leggi tutto

#gmg2016

12/08/2018 08:02
RT @CEI_news: #12agosto #BuonaDomenica #SiamoQui
L'omelia del cardinale Gualtiero Bassetti durante la Messa a #PiazzaSanPietro al culmine…
12/08/2018 06:11
RT @CEI_news: #CEinews #11agosto #CircoMassimo

il racconto di un pomeriggio indimenticabile: l'incontro tra #PapaFrancesco e i giovani ne…

in diretta

News

CHIUDI